Dopo mesi difficili, si torna a fotografare, all’aperto!

Con Irene al Parco del Portello

Lavorare con lei ha sempre un gusto speciale, non è solo la lunghissima amicizia che ci lega, ma l’entusiasmo che mette nel suo lavoro e nelle sue creazioni. La semplice ricercatezza dei suoi outfit o i tanti tagli e colori che regala ai suoi capelli.

Questa volta ci siamo dedicati solo a loro, ai capelli e a una nuova cascata blu che avvolge il suo caschetto.

Tanti scatti e qualche minuto di video, per vederla passare dall’incertezza alla voglia di sedurre l’obbiettivo, per sentirla ridere di cuore o stare ferma, ad aspettare i suoi stessi pensieri.

Perchè i una foto mettiamo tutto ciò che siamo, tutto ciò che conosciamo, non importa chi sta davanti o chi sta dietro la fotocamera.

 

 

 

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.