Profumo di Autunno, contrasti di una città.

Angoli annegati nel buio, che arrivano da lontano, il silenzio di vecchie paure

Nuovi quartieri, altri colori, prospettive e speranze

Ancora con Irene, ci sono sempre i suoi bijoux, vecchi e nuovi, ci sono i suoi abiti decorati a mano, ci sono i suoi outfit, ci sono i suoi capelli sempre diversi, mai banali.

Come un viaggio, la cui essenza è il movimento, non inizia, non finisce…mai.

Uno dei tunnel di Via Ferrante Aporti

Le nuove architetture del Palazzo della Regione

Bijoux sempre nuovi, espressione di un altro perchè

Lacrime rosse di Rosa e un diluvio di colori

Collane e collarini, nuovi ritratti e uno degli accessori naturali di Irene, il suo Bob Silver

Il video (in bassa risoluzione) per HairPiXel

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.